Image

Stanze a Londra

La capitale inglese, si sa, non è la città più economica del mondo e, proprio per questo, trovare stanze a Londra con prezzi vantaggiosi non è sempre semplice. Riuscire a coniugare prezzo, posizione e pulizia delle camere è un’impresa difficile ma non impossibile, se si osservano dei piccoli accorgimenti. Le catene di alberghi, pur offrendo un’atmosfera meno ricercata dei B&B, sono una valida soluzione per chi ha la possibilità di prenotare molto in anticipo e si accontenta di un servizio base, gli extra (TV in camera, riordino, finestra), infatti, hanno dei costi aggiuntivi. Le catene di hotel di maggior successo sono:

  • easyHotel: prezzi che partono da 29£ per coppia, con bagno in camera. Le filiali si trovano nei pressi di South Ken, Victoria, Earl’s Court e Paddington;
  • Travelodge: 50£ circa per una doppia, con la possibilità di trovare buone offerte se si prenota online. Gli alberghi si trovano a Covent Garden, King’s Cross, Waterloo, Marylebone e Southwark;
  • Premier Inn: come per il Travelodge, è sempre bene controllare le offerte online, che possono rivelarsi molto vantaggiose. Gli alloggi sono posizionati a County Hall, Hampstead, King’s Cross e Leicester Square.

Un pisolino in aereoporto (Heathrow o Gatwick)  nell’attesa che parta l’aereo può costare da 32£ per 4 ore, fino a 70£ per tutta la notte nella catena internazionale Yotel. La capsula, con letto rialzato, comprende un bagno con doccia, scrivania pieghevole e TV.

Per i più giovani ed i gruppi, l’opzione più valida è l’ostello. Quelli della Youth Hostel Association (YHA) sono efficienti ed economici: le camerate partono da 19£, a seconda della disponibilità e le doppie costano all’incirca 55£, la colazione è inclusa, ma il wi-fi si paga a parte e, se non si è membri dell’associazione, bisogna aggiungere 3£ al giorno (si può aderire per 16£). In alternativa alla YHA, si trovano ostelli indipendenti su tutto il territorio londinese, tra cui la catena Astor hostels, con cinque sedi centrali a Londra, il Clink Hostel posizionato a King’s Cross  ed il Generator.

Studenti e anziani in cerca di stanze a Londra, possono trovare ottimi sconti presso i pensionati studenteschi che, solitamente, godono di una posizione molto centrale e di camere singole con cucina condivisa. I pensionati pù convenienti sono:

  • International Students House: ubicata nei pressi di Regent’s Park, offre centinaia di camere molto spaziose;
  • London School of Economics: gli appartamenti sono disponibili nei periodi di Natale e Pasqua e da luglio a settembre. I prezzi partono da 110£;
  • Rosebary Hall: enorme struttura con più di 870 posti letto disponibili a Natale, Capodanno, in primavera ed estate. Le singole partono da 33£.

Gli amanti dei campeggi possono soddisfare le proprie esigenze nella periferia di Londra. I prezzi per le piazzole si aggirano intorno a 6-10£, più una spesa di 6-8£ a persona per notte. I campeggi più promettenti sono:

  • Abbey Wood: campeggio enorme e con aria attrezzata a 15 km da Londra, sempre aperto;
  • Crystal Palace: situato nella zona meridionale di Londra, adatto a camper e roulotte. Chiuso a gennaio e febbraio:
  • Lee Valley Camping & Caravan Park: campeggio attrezzato che affaccia su un lago artificiale. Chiuso a Natale.
Advertisements